Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

News ed Eventi

1648 articoli presenti
[CAVA DE’ TIRRENI TRA LE 100 METE D’ITALIACAVA DE’ TIRRENI TRA LE 100 METE D’ITALIASi è tenuta ieri pomeriggio, giovedì 16 novembre, presso la Sala Koch del Senato a Palazzo Madama in Roma, la consegna del riconoscimento quale Comune d’Eccellenza alla Città di Cava de’ Tirreni e l’inserimento nella prestigiosa pubblicazione “100 mete d’Italia”, edita da Riccardo d’Anna Editori che si avvale dei patrocini del Senato della Repubblica, dei Ministeri Affari Esteri, Sviluppo Economico, Lavoro e Politiche sociali, Beni Culturali e del Turismo, Istruzione, Ambiente, Politiche agricole ed inoltre dell’Anci, del Coni e di Lega Ambiente. Alla cerimonia erano presenti Sindaci e rappresentanti dei 100 Comuni premiati, per Cava de’ Tirreni la Consigliera comunale con delega al Turismo, Marisa Biroccino. Il Comitato d’onore del Premio 100 Mete d’Italia era composto dal presidente Antonio Naddeo, Capo Dipartimento per gli Affari Regionali ed Autonomie della Presidenza del Ministri, Luigi Caso, Capo Gabinetto del Ministero del Lavoro, Mirella Ferlazzo, Direttore generale del Ministero Sviluppo Economico, Bruno Frattasi, Capo Dipartimento Vigili del Fuoco Ministero Interni, Luciana Lamorgese, Prefetto di Milano, Donato Luciano, Vice Capo Dipartimento Affari giuridici Presidenza dei Ministri, Rossella Muroni, Presidente Legambiente, Giovanni Malagò, Presidente Coni, Veronica Nicotra, Veronica Nicotra, Segretario Generale di Anci, Francesco Palumbo Direttore Generale Mibact, Vittorio Sgarbi Saggista e critico d’Arte, presenti all’evento anche il Vice Presidente del Senato, Maurizio Gasparri, la senatrice Angelica Saggese e tra gli ospiti Toni Renis. “Questo riconoscimento – afferma la Consigliere Marisa Biroccino – è certamente una ulteriore conferma della bellezza, delle peculiarità e ricchezze della nostra Città, con una storia millenaria, importante, fatta da uomini e donne straordinari. Passo dopo passo stiamo cercando, in maniera condivisa con tutti gli attori che concorrono a rendere Cava de’ Tirreni una meta sempre più ricercata, di sviluppare azioni per far si che la vocazione turistica diventi un volano di sviluppo economico ed occupazionale”. Ultimo aggiornamento : 17/11/2017leggi la notizia][CONSIGLIO COMUNALE: APPROVATO IL BILANCIO CONSOLIDATO 2016CONSIGLIO COMUNALE: APPROVATO IL BILANCIO CONSOLIDATO 2016Nella seduta del Consiglio comunale di ieri pomeriggio, mercoledì 15 novembre, è stato approvato il bilancio consolidato per l’esercizio 2016. Nello specifico, il bilancio 2016 ha riportato un utile di oltre 2milioni e 100mila euro. Inoltre, l’Assise cittadina ha, all’unanimità, espresso un giudizio negativo sugli effetti del trattato sulla stabilità, coordinamento e governance nell’unione economica e monetaria (fiscal compact) e dato mandato al Sindaco Servalli di rappresentare tale decisione al Parlamento e all’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), chiedendo che tale trattato non venga ratificato. Il punto all’ordine del giorno era stato proposto dal Consigliere Marco Galdi. Approvata anche la variazione di bilancio di previsione 2017/2019 di circa 500 mila euro, per la messa in sicurezza di istituti scolastici, il finanziamento di eventi natalizi e di interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche.. Ad inizio del Consiglio comunale c’è stato anche l’avvicendamento nel ruolo di vice sindaco tra l’uscente assessore Nunzio Senatore con l’assessore Enrico Polichetti, in una logica di alternanza tra i due Consiglieri comunali maggiormente votati dai cavesi nelle scorse elezioni amministrative. Il nuovo vicesindaco, Enrico Polichetti, ha sottolineato lo spirito di assoluta dedizione alla città ed ai concittadini, di leale collaborazione con gli uffici comunali per fornire il miglior servizio possibile ai cavesi, ha ringraziato il sindaco Servalli, il predecessore Nunzio Senatore ed anche la famiglia ed il padre per il sostegno al suo impegno per la Città, con un pensiero particolare alla scomparsa mamma. Nel corso dell’Assise cittadina è stato ufficializzato anche il passaggio della consigliera Paola Landi, dal gruppo consiliare Cava Civile a quello del Partito Democratico. Ultimo aggiornamento : 16/11/2017leggi la notizia][AL VIA I LAVORI ALLA STRADA DI S. ANNAAL VIA I LAVORI ALLA STRADA DI S. ANNAÈ stato aperto, stamattina, mercoledì 13 novembre il cantiere per la messa in sicurezza, ripristino e consolidamento alla S.P. 360 alla località Sant’Anna in via Pasquale Di Domenico, per la riapertura al transito del tratto interessato dal crollo di parte della carreggiata . I lavori assegnati alla ditta Preve aggiudicataria del bando provinciale per un importo di € 343.571,16, avranno una durata di 120 giorni. Erano presenti all’apertura del cantiere, il Sindaco Vincenzo Servalli, anche nella veste di consigliere provinciale con delega ai lavori pubblici, il Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora e il Consigliere provinciale con delega alla viabilità, Antonio Rescigno, il dirigente provinciale alla viabilità e trasporti, Domenico Ranesi, gli assessori Nunzio Senatore, Enrico Polichetti, Enrico Bastolla, i consiglieri Francesco Manzo e Giuliano Galdo ed il parroco di Sant’Anna, don Alessandro Buono, oltre al responsabile del cantiere e gli operai che hanno avviato i lavori. “Oggi è una bella giornata per i residenti di Sant’Anna e per la nostra amministrazione – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – perché dopo i tanti disagi si mette mano a ripristinare la strada che ha praticamente diviso in due Sant’Anna e devo ringraziare il presidente Canfora e tutti gli uffici tecnici provinciali che hanno lavorato alacremente per arrivare nei tempi più celeri possibili ad appaltare i lavori”. “La Provincia anche se nelle condizioni di difficoltà economiche che tutti sanno – afferma il Presidente Giuseppe Canfora – ha lavorato per rispettare le modalità e i criteri che definiscono le priorità degli interventi e quello alla S.P.360 è stato finanziato, assegnato e cantierato in tempi veloci e di questo ringraziamo tutta la struttura tecnica provinciale”. Ultimo aggiornamento : 15/11/2017leggi la notizia][APERTO IL NUOVO VIADOTTO SAN FRANCESCOAPERTO IL NUOVO VIADOTTO SAN FRANCESCOStamattina, lunedì 13 novembre, alle ore 10.30, il Sindaco Vincenzo Servalli, ha tagliato il nastro che ha inaugurato il nuovo viadotto San Francesco che collega la statale 18 all’altezza della località Tengana al nuovo viale Benedetto Gravagnuolo sul trincerone ferroviario; ad impartire la benedizione S.E. l’Arcivescovo mons. Orazio Soricelli. “Questa non è un’opera dell’Amministrazione Servalli, né di altre amministrazioni, ma della città – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli - che finalmente può utilizzare una nuova strada fondamentale per decongestionare il traffico della ex statale 18. Abbiamo portato a termine una delle tante incompiute e proseguiremo in questa azione come abbiamo promesso ai cavesi, ma stiamo anche lavorando a livello regionale e nazionale per far si che quel sogno di tracciare una nuova arteria che bypassasse completamente il fondovalle liberando la città dal traffico e migliorando la qualità della vita e dell’ambiente si realizzi”. Ultimo aggiornamento : 13/11/2017leggi la notizia][OPERAZIONE “NOTTI SICURE”OPERAZIONE “NOTTI SICURE”Nell’ambito delle programmate attività di vigilanza del territorio, nella serata di ieri e fino alle ore 02.00 di oggi sabato 11 novembre, agenti della Polizia Locale al comando del Ten. Col. Giuseppe Ferrara e della Polizia di Stato del Commissariato di via Palatucci, diretto dal vice questore, Marzia Morricone, sono stati impegnati in controlli per il contrasto alla sosta selvaggia e del rispetto delle norme da parte dei pubblici esercizi. Sono state elevate oltre 30 sanzioni per sosta irregolare ed una sanzione per intrattenimento musicale non autorizzato. “Queste operazioni – afferma il Consigliere comunale con delega alla Polizia Locale, Giovanni Del Vecchio – devono far capire a chi frequenta la nostra città nelle ore notturne che non esistono zone franche e che le regole soprattutto del vivere civile, oltre che del codice della strada, devono essere rispettate altrimenti si incorre in sanzioni. Per tutto il periodo natalizio intensificheremo i controlli con gli agenti della Polizia Locale e siamo certi che grazie all’impegno anche delle altre Forze di Polizia, potremo fare in modo che la nostra città resti una meta sicura per le famiglie e per i giovani che sempre di più la frequentano”. Ultimo aggiornamento : 11/11/2017leggi la notizia][400 MILA EUROPER LA SCUOLA DI S. ANNA400 MILA EUROPER LA SCUOLA DI S. ANNAContinua l’incessante impegno dell’Amministrazione Servalli sul recupero del patrimonio scolastico cittadino. Pronta la progettazione di oltre 400 mila euro a valersi sul Pon Scuola 2014/2020 per il completo restyling della scuola primaria di Sant’Anna. La struttura scolastica da decenni era in attesa di interventi per migliorarne la sicurezza e la fruibilità, con questo progetto saranno realizzati interventi di messa in sicurezza e adeguamento antisismico ed antincendio, inoltre sono previsti lavori per il risparmio energetico e di ristrutturazioni complessiva della struttura, dalle facciate alla riqualificazione degli spazi esterni e ludici. “E’ sotto gli occhi di tutti – afferma l’Assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore – l’impegno straordinario che questa Amministrazione sta ponendo nella ristrutturazione delle nostre scuole, lasciate per decenni senza un progetto serio di manutenzione. Stiamo investendo risorse ingenti anche per ridare dignità alle palestre e continueremo a mettere al centro dell’azione amministrativa la sicurezza e il miglioramento delle scuole come il recupero delle tante opere incompiute che finalmente stanno trovando una definizione”. Ultimo aggiornamento : 11/11/2017leggi la notizia][BANDO PER LA CONCESSIONI DI IMMOBILI A ENTI E ASSOCIAZIONIBANDO PER LA CONCESSIONI DI IMMOBILI A ENTI E ASSOCIAZIONIÈ stato pubblicato l’avviso di procedura ad evidenza pubblica per la concessione di 48 locali comunali ad enti ed associazioni. Tutte le informazioni, la domanda di partecipazione e l’elenco completo dei locali sono disponibili sul sito del Comune www.cittadicava.it - nelle sezioni Albo Pretorio, avvisi e concorsi e determine dirigenziali. “Questo maxi avviso – afferma la Consigliera comunale delegata al Patrimonio, Anna Padovano Sorrentino - è da considerarsi una 'best practices' dell'Amministrazione Servalli che consente il raggiungimento di due obbiettivi fondamentali. Da un lato, questi locali sono stati individuati grazie ad uno scrupoloso lavoro di censimento che ha consentito di fatto la regolarizzazione delle innumerevoli situazioni di irregolarità rilevate dagli uffici, quali occupazioni “sine titulo” e morosità. Finora, dalle consequenziali attività di messa in mora il Comune ha introitato già circa 100.000 euro. D'altro canto, si procederà all'assegnazione dei locali nel pieno rispetto di un principio di trasparenza e parità di trattamento per tutte le associazioni e anche di quelle che da anni ne attendono invano l'assegnazione. Inoltre, al fine di favorire tutte le realtà associative presenti sul territorio, saranno riconosciute delle agevolazioni per il mondo associativo quale applicazione del minimo OMI (Osservatorio Mercato Immobiliare) sui canoni locativi e possibilità di ottenere una riduzione fino al 50% del canone locativo in funzione dei servizi che l'associazione si propone di fornire alla collettività”. Ultimo aggiornamento : 09/11/2017leggi la notizia][AL VIA L’ISOLA ECOLOGICA ITINERANTEAL VIA L’ISOLA ECOLOGICA ITINERANTE“Se la frazione non va alla Metellia, la Metellia va alla Frazione”. Questo lo slogan della campagna di raccolta dei Raee, (condizionatori e frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, tv e monitor, piccoli elettrodomestici e PED (telefoni, modem, stereo, informatica), lampade a led, a neon e fluorescenti), iniziata lunedì scorso, avviata dall’Amministrazione Servalli e realizzata dalla Metellia Servizi. Ogni prima settimana del mese, un automezzo attrezzato della Metellia Servizi, si soffermerà, dal lunedì al venerdì, nelle piazze delle frazioni per dar modo ai cittadini di disfarsi di tutti i cosiddetti Raee ed anche di batterie stilo, ministilo e torce, comprese le batterie dei cellulari. Domani, giovedì 9 novembre, l’isola ecologica itinerante sarà in località San Giuseppe al Pozzo, dalle ore 9.00 alle 9.45 – alla frazione Pregiato, dalle ore 10.00 alle 10.45 – alla località Sant’Anna all’Oliveto, dalle ore 11.00 alle 11.45 e alla frazione Santa Lucia dalle ore 12.00 alle 13.00. Venerdì 10 novembre, invece, la raccolta sarà effettuata alla località Pianesi dalle ore 9.00 alle 9.30 – alla frazione Sant’Arcangelo, dalle ore 9.45 alle 10.30 – alla frazione Passiano dalle ore 10.45 alle 11.30 – alla località Santa Maria del Rovo, dalle ore 11.45 alle 12.15 – e alla località San Martino, dalle ore 12.30 alle 13.00. Questo il calendario per ogni prima settimana del mese: Lunedì, Corpo di Cava (ore 9.00 – 10.00) - San Cesareo (ore 10.15 – 11.30) - Castagneto (ore 11.45 – 13.00); Martedì, Croce (ore 9.00 – 9.45) - Maddalena (ore 10.00 – 10.45) - San Pietro (ore 11.00 – 12.00); Annunziata (ore 12.15 – 13.00); Mercoledì, Arcara (ore 9.00 – 9.30) - Alessia (ore 9.45 – 10.15) - Marini (ore 10.15 – 10.45) - SS.Quaranta (ore 11.00 – 11.30) - Dupino (ore 11.45 – 12.15) - Rotolo (ore 12.30 – 13.00); Giovedì, San Giuseppe al Pozzo (ore 9.00 – 9.45) - Pregiato (ore 10.00 – 10.45) - Sant’Anna all’Oliveto (ore 11.00 – 11.45) -Santa Lucia (ore 12.00 – 13.00); Venerdì, Pianesi (ore 9.00 – 9.30) - Sant’Arcangelo (ore 9.45 – 10.30) - Passiano (10.45 -11.30) - Santa Maria del Rovo (ore 11.45 – 12.15) - San Martino (ore 12.30 – 13.00). Un ulteriore canale di raccolta è stato riservato alle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio comunale e ulteriori punti di consegna sono disponibili presso il Palazzo di Città, gli uffici comunali di via Schreiber ed alla Metellia Servizi, oppure su prenotazione chiamando il Numero Verde Chiamambiente 840 000 310 attivo anche per fornire anche ogni informazione . Ultimo aggiornamento : 08/11/2017leggi la notizia][SCUOLE APERTE MERCOLEDÌ 8 NOVEMBRESCUOLE APERTE MERCOLEDÌ 8 NOVEMBRE Domani, mercoledì 8 novembre saranno regolarmente aperte tutte le scuole cittadine. Nella giornata di oggi sono state effettuate attività di rimozione dei detriti in aree collinari, ripristinata la funzionalità del sottopasso alla località Contrapone ed alla località Casa Milite. In relazione alla prolungamento da parte della Protezione Civile regionale, dell'avviso di criticità per rischio idrogeologico dalle ore 20.00 di oggi, martedì 7 novembre, per ulteriori 16 ore e quindi fino alle ore 12.00 di domani mercoledì 8 novembre, è stato prorogato l'avviso di sgombero per gli abitanti alla località monte Caruso e resta confermato il punto di accoglienza presso la palestra della frazione S. Lucia. Resta attivo anche il monitoraggio da parte della Protezione Civile comunale. La popolazione residente nelle zone a rischio così come individuate dal Piano di Protezione Civile (consultabile sul sito www.cittadicava.it nella sezione albo/Protezione Civile e tramite la App "Librarisk" scaricabile dalla apposita sezione del sito internet e collegandosi al link: http://urbanistica.cittadicava.it/default.php…) dovranno osservare le seguenti norme comportamentali: allontanarsi dalle abitazioni solo in caso di necessità; evitare l'uso dell'auto; evitare di stazionare all'esterno delle abitazioni ed in prossimità di alvei e ponticelli; evitare di stazionare nei piani seminterrati e interrati; durante eventi meteorologici di particolare intensità portarsi ai piani alti delle abitazioni (superiori al piano terra se disponibili); seguire l'evoluzione della situazione meteorologica a mezzo dei canali informativi esistenti (Tv locali, sito internet del comune (www.cittadicava.it), sala operativa della Protezione Civile (numero verde 800 225 156) Comando di Polizia Locale (numero verde 800 279 221), App "Librarisk" Ultimo aggiornamento : 07/11/2017leggi la notizia][SCUOLE CHIUSE MARTEDÌ 7 NOVEMBRE E AVVISO RESIDENTI ZONE A RISCHIOSCUOLE CHIUSE MARTEDÌ 7 NOVEMBRE E AVVISO RESIDENTI ZONE A RISCHIOA seguito dell’ultimo bollettino meteo della Protezione Civile regionale, che segnala lo stato di preallarme dalle ore 20 di stasera e fino alle ore 20.00 di domani martedì 7 novembre, a causa delle condizioni meteorologiche avverse, il Sindaco Vincenzo Servalli ha emesso ordinanza di chiusura di tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado. Tutti i cittadini che sono residenti nelle aree a rischio così come individuate dal Piano di Protezione Civile (consultabile sul sito www.cittadicava.it nella sezione albo/Protezione Civile e tramite la App "Librarisk" scaricabile dalla apposita sezione del sito internet e collegandosi al link: http://urbanistica.cittadicava.it/default.php…) dovranno osservare le seguenti norme comportamentali: allontanarsi dalle abitazioni solo in caso di necessità; evitare l'uso dell'auto; evitare di stazionare all'esterno delle abitazioni ed in prossimità di alvei e ponticelli; evitare di stazionare nei piani seminterrati e interrati; durante eventi meteorologici di particolare intensità portarsi ai piani alti delle abitazioni (superiori al piano terra se disponibili); seguire l'evoluzione della situazione meteorologica a mezzo dei canali informativi esistenti (Tv locali, sito internet del comune (www.cittadicava.it), sala operativa della Protezione Civile (numero verde 800 225 156) Comando di Polizia Locale (numero verde 800 279 221), App "Librarisk"Ultimo aggiornamento : 06/11/2017leggi la notizia][NAVETTA GRATUITA PER IL CIMITERONAVETTA GRATUITA PER IL CIMITEROIn occasione della Commemorazione dei Defunti, l’Amministrazione Servalli, attraverso la partecipata Metellia Servizi, ha predisposto il servizio di navetta gratuita per i giorni 1 e 2 novembre, dalle ore 7.30 alle 12.30 e dalle ore 14.00 alle 17.00. La navetta osserverà il seguente percorso: viale Crispi, via Rosario Senatore, via Francesco Alfieri, via A. Balzico, via Biblioteca Avallone, via XXIV Maggio, Piazza San Francesco, via Benedetto Gravagnuolo, corso Principe Amedeo, piazza Gaetano Avigliano (stazione ferroviaria), viale Giuseppe Garibaldi, via Vittorio Veneto, via Alcide De Gasperi, viale Francesco Mazzini, via Martelli Castaldi, viale Giuseppe Marconi, corso Giovanni Palatucci, CimiteroUltimo aggiornamento : 31/10/2017leggi la notizia][CENSIMENTO PASSI CARRAI E PUBBLICITÀCENSIMENTO PASSI CARRAI E PUBBLICITÀSi avvia a conclusione il censimento dei passi carrabili e degli impianti pubblicitari presenti sul territorio comunale. Entro fine anno sarà completata la fase dei rilievi che ha visto in campo una task force composta da personale degli uffici tecnico e tributi, che hanno censito, con una scheda tecnica e fotografica, ogni passo carrabile e ogni singola istallazione pubblicitaria. Allo stato, sono stati rilevati 1251 passi carrai e 1671 impianti pubblicitari. La fase di accertamento del pagamento delle ultime cinque annualità ha finora prodotto 1451 atti per i passi carrai, per un importo da recuperare di 174.738,00 euro, di cui sono stati incassati 54.497,00 euro. Sono invece 199 gli atti relativi all’ICP (Imposta Comunale Pubblicità) per un recupero di 249.986,00 euro di cui sono stati incassati 23.317,32 euro “Siamo oramai alla fase finale del censimento – afferma il Consigliere comunale, Francesco Manzo – con questa operazione l’Amministrazione Servalli sta mettendo ordine anche in questo settore che porterà al recupero degli anni non pagati e anche a sistemare la selva di impianti pubblicitari senza controllo. Nei primi mesi del prossimo anno, appena sarà redatto il piano generale degli impianti, avvieremo anche un nuovo bando per le assegnazioni degli spazi pubblicitari. Ringrazio tutto il personale impegnato, il dirigente del settore Francesco Sorrentino e il funzionario Angelo Trapanese che stanno portando a termine questa importante attività nell’interesse della città”. Ultimo aggiornamento : 31/10/2017leggi la notizia][OSPEDALE: INTERVIENE IL SINDACOOSPEDALE: INTERVIENE IL SINDACOIl Sindaco Vincenzo Servalli interviene sull’ospedale Santa Maria dell’Olmo ed in particolare sulla Direzione dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale e d’Urgenza, troppo spesso oggetto di polemiche e tensioni, anche all’interno dello stesso nosocomio cittadino e che certamente non ne qualificano l’operato, danneggiando anche il lavoro di tanti eccellenti professionisti che ogni giorno, pur tra le difficoltà, in silenzio, con competenza, risolvono problemi e soprattutto sono al servizio esclusivamente di quanti si rivolgono al Santa Maria dell’Olmo. “Il dott. Lombardo, primario di chirurgia – afferma il Sindaco Servalli – era stato accolto dai cavesi e dalla nostra stessa Amministrazione, con fiducia e con la speranza di un miglioramento della nostra chirurgia, nel solco di una grande tradizione proveniente dalla scuola del prof. Infranzi. Si è ben presto rilevato una cocente delusione assestando colpi mortali alla credibilità del nostro presidio e della stessa Azienda universitaria. Chiedo alla direzione sanitaria, ai vertici dell’Azienda e dell’Università, di fermare questo continuo stillicidio di polemiche, di verificare il corretto funzionamento della chirurgia e assumere tutti i provvedimenti affinché il reparto sia affidato a professionisti che producano risultati e siano indicati per meriti e non mi sembra che oggi ciò accada”. Ultimo aggiornamento : 30/10/2017leggi la notizia][COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTICOMMEMORAZIONE DEI DEFUNTIGiovedì 2 novembre 2017 Commemorazione dei Defunti ore 15,00 Civico Cimitero – scoprimento di due lapidi in suffragio dei Caduti Cavesi delle due Grandi Guerre Mondiali - Deposizione corona d’alloro al Sacrario Militare ore 15,30 Civico Cimitero - Sagrato Cappella – Celebrazione S. Messa in suffragio dei Defunti officiata da S.E. il Vescovo Mons. Orazio Soricelli Domenica 5 novembre 2017 Ricorrenza Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale Centro Città ore 11,00 Chiesa Concattedrale – Celebrazione S. Messa ore 12,00 Piazza Abbro – Deposizione corona d’alloro al Monumento Caduti Frazione Corpo Cava ore 11,00 Chiesa Parrocchiale – Celebrazione S. Messa ore 11,45 Deposizione corona d’alloro dinanzi alla Lapide ai Caduti Frazione S. Cesareo ore 11,00 Chiesa Parrocchiale – Celebrazione S. Messa ore 11,45 Deposizione corona d’alloro dinanzi alla Lapide ai Caduti Frazione S. Lucia ore 11,15 Chiesa Parrocchiale – Celebrazione S. Messa ore 12,00 Deposizione corona d’alloro dinanzi alla Lapide ai Caduti Frazione S. Anna ore 10,30 Chiesa Parrocchiale – Celebrazione S. Messa ore 11,15 Deposizione corona d’alloro dinanzi alla Lapide ai Caduti Frazione Annunziata ore 11,00 Chiesa Parrocchiale – Celebrazione S. Messa ore 11,45 Deposizione corona d’alloro dinanzi al Monumento ai Caduti Ultimo aggiornamento : 27/10/2017leggi la notizia][IN CONSIGLIO COMUNALE L’AVV. FRANCESCA BRUNETTOIN CONSIGLIO COMUNALE L’AVV. FRANCESCA BRUNETTOOggi pomeriggio, con voto unanime, il Consiglio Comunale ha provveduto alla surroga della Consigliera comunale con delega alle Pari Opportunità, Fortunata Sorrentino, eletta nelle file del Partito Democratico, che ha rimesso la delega per motivi personali, al suo posto è subentrata l’ avv. Francesca Brunetto. Il Presidente del Consiglio Comunale, Lorena Iuliano, il Sindaco Vincenzo Servalli e tutti i Consiglieri comunali hanno espresso l’apprezzamento per il lavoro svolto dalla Consigliera uscente, Fortunata Sorrentino, nella sua veste anche di presidente della X Commissione consiliare Pari Opportunità, per la sua grande sensibilità per il sociale e per le fasce più deboli e disagiate ed hanno rivolto gli auguri di buon lavoro alla neo Consigliera, Francesca Brunetto, avvocato penalista dal 1990, sposata con due figli. Nell’appassionato saluto all’Assise, l’avv. Brunetto, ha ringraziato il Sindaco Servalli,che la volle tra i candidati alla lista del Pd, il Presidente Lorena Iuliano, i Consiglieri e quanti espressero la volontà di delegarla in Consiglio Comunale. Ultimo aggiornamento : 24/10/2017leggi la notizia][ALBO ASSOCIAZIONI ISCRIZIONI ENTRO IL 15 DICEMBREALBO ASSOCIAZIONI ISCRIZIONI ENTRO IL 15 DICEMBREScade il 15 dicembre 2017 il termine ultimo di presentazione delle istanze di iscrizione all'Albo delle Associazioni culturali e sportive. Il modello per le domande di iscrizioni è scaricabile dal sito www.cittadicava.it - sezione Modulistica - link: Cultura o SportUltimo aggiornamento : 23/10/2017leggi la notizia][CONTINUA LA BONIFICA AMIANTO DEI CAMPI CONTAINERSCONTINUA LA BONIFICA AMIANTO DEI CAMPI CONTAINERSSono iniziati i lavori di bonifica dall’amianto del campo containers di Sant’Arcangelo, località Casa Gagliardi ed è stata completata la bonifica al campo delle Ginestre alla frazione Annunziata, iniziati il 9 ottobre scorso e stamattina è stata completata anche la gara per l’affidamento dei lavori per la completa rimozione delle carcasse dei prefabbricati. Continua celermente il lavoro di bonifica da parte della ditta specializzata per la rimozione dell’amianto dai tre siti. Oltre il Campo delle Ginestre, saranno risanati anche il campo di San’Arcangelo e quello di San Pietro. “Entro dicembre – afferma il vice sindaco, Nunzio Senatore – completeremo la completa bonifica dei tre campi ed avvieremo la loro riqualificazione per recuperare anche le ferite del territorio oltre a quelle dell’anima per aver convissuto per oltre trent’anni con i campi cosiddetti post terremoto”. Ultimo aggiornamento : 20/10/2017leggi la notizia][LA SCUOLA: UNA PRIORITÀ DELL’AMMINISTRAZIONE SERVALLILA SCUOLA: UNA PRIORITÀ DELL’AMMINISTRAZIONE SERVALLISi è tenuta stamattina, mercoledì 18 ottobre, alle ore 10.00, presso la Sala dei Gemellaggi, la conferenza stampa del Sindaco Vincenzo Servalli e del vice sindaco, Nunzio Senatore, assessore con delega ai lavori pubblici per illustrare le attività messe in campo finora dall’Amministrazione comunale per il recupero, la manutenzione, la ristrutturazione dell’intero patrimonio di edilizia scolastica e le annesse strutture sportive. “È un dovere verso i nostri figli – afferma il Sindaco Servalli – accoglierli nei loro primi passi nella società in strutture sicure, adeguate, decorose e le nostre scuole sono state lasciate da troppi anni prive di interventi rilevanti, se non di piccola manutenzione, tanto è vero che abbiamo addirittura dovuto chiudere l’intero plesso scolastico di S. Lucia per motivi di sicurezza. Sulle scuole abbiamo un impegno preso con i cittadini e lo manterremo investendo cifre importanti”. Il patrimonio scolastico cavese conta 34 immobili che accolgono quattro Circoli didattici, due Istituti comprensivi (Giovanni XXIII e Carducci Trezza) e la scuola media A. Balzico. Sono in corso i lavori di adeguamento antisismico, messa in sicurezza e restauro del plesso di S. Lucia, che ospita il IV Circolo, finanziati con 1.411.463,60 euro; è stato effettuato un intervento straordinario di sostituzione degli intonaci della scuola Giovanni XXIII di via R. Senatore per euro 59.590,00; in fase di completamento i lavori alle palestre annesse agli istituti scolastici di Pregiato (per euro 325.128,02) e S. Lorenzo (per euro 327.714,61); sono state sottoscritte con la regione Campania le convenzioni per l’attivazione del fondo di rotazione regionale per la progettazione per i seguenti istituti scolastici: Santa Maria al Rifugio-con annessa Scuola elementare-(intervento di euro 402.000,00 progettazione euro 93.155,00); scuola elementare S. Anna (intervento euro 402.000,00 progettazione euro 52.119,00); scuola elementare S. Cesareo (intervento euro 400.000,00 progettazione euro 68.240,00); scuola elementare S. Martino (intervento euro 400.000,00 progettazione euro 69.294,00); scuola elementare SS. Annunziata (intervento euro 240.000,00 progettazione euro 47.768,00). Inoltre sono stati impegnati 550.000,00 euro per la messa in sicurezza antincendio di n.12 istituti scolastici. Dalla Legge 219/81 sono state recuperati fondi per oltre un milione di euro di cui 400.000 euro sono stati destinati per indagini sulle strutture ed i materiali e per le verifiche sismiche delle scuole. Ulteriori fondi sono stati recuperati dalla riprogrammazione del mutuo di 2.400.000 euro, già contratto per l’intervento di bonifica della discarica di Cannetiello (e successivamente ammesso a finanziamento nell’ambito delle risorse regionali del c.d. “Patto dei Sindaci”), per finanziare ulteriori interventi di messa in sicurezza di immobili scolastici e per interventi straordinari per la viabilità cittadina. “Sulle scuole è in corso una operazione mai fatta prima – afferma l’assessore Nunzio Senatore – con milioni di euro investiti e con l’impegno di tutta la struttura tecnica che sta facendo un ottimo lavoro e che consegniamo alla valutazione dei nostri concittadini”. Ultimo aggiornamento : 18/10/2017leggi la notizia][BILANCIO POSITIVO DAL TTG DI RIMINIBILANCIO POSITIVO DAL TTG DI RIMINIA conclusione della tre giorni alla Fiera Internazionale del Turismo TTG di Rimini, che si è tenuta dal 12 al 14 ottobre scorso, il Consigliere comunale con delega al Turismo, Marisa Biroccino, traccia il bilancio della partecipazione della Città metelliana, grazie all’ospitalità gratuita offerta dalla Regione Campania che ha accolto la candidatura di Cava de’ Tirreni. "E’ stata una esperienza certamente positiva - afferma la Consigliera Marisa Biroccino – perché abbiamo avuto l’occasione di confrontarci oltre che con imprenditori cavesi presenti al TTG come Scapolatiello, Russo, Liguori, che hanno apprezzato la presenza di Cava de’Tirreni in un contesto così importante, anche con tour operator, responsabili di agenzie, accompagnatori turistici, e con livelli istituzionali regionali come l’Assessore Corrado Matera. Inoltre abbiamo potuto promuovere Cava de’ Tirreni in una affollata conferenza con addetti ai lavori, al fianco del presidente di Unioncamere e della Camera di Commercio di Salerno, Andrea Prete e dell’assessore allo sviluppo di Salerno, Roberto De Luca. La partecipazione al TTG è stato solo un passo nella direzione di realizzare una articolata strategia da mettere in campo insieme a tutti gli operatori cavesi con i quali bisogna fare rete e non mi riferisco solo a chi fa accoglienza di tipo alberghiera, ma anche con la ristorazione e la produzione, per promuovere la città e sviluppare una economia e una maggiore occupazione intorno al turismo". Lo stand della Regione Campania, tra i più grandi, organizzati e visitati, ha messo in vetrina le eccellenze dei territori, attraverso la presentazione di itinerari, con incontri e percorsi di degustazione a cura di 11 aziende agroalimentari campane. Presenti anche la Maurizio Russo e l’Hotel Scapolatiello di Cava de’ Tirreni Credo che la presenza anche dell'Amministrazione cavese a questa fiera - afferma Lucia Scapolatiello - sia un segnale positivo di attenzione verso la nostra città e alle prospettive di una proposta turistica che deve essere inclusiva anche dell'imprenditoria cavese a 360 gradi". "Importante partecipare a queste iniziative - afferma Gianluca Russo - perché prima di qualsiasi cosa c'è bisogno della conoscenza del settore per poter affrontare efficacemente le dinamiche del mondo del turismo". Ultimo aggiornamento : 16/10/2017leggi la notizia][CANTIERATI I LAVORI ALLA SCUOLA DI S. LUCIACANTIERATI I LAVORI ALLA SCUOLA DI S. LUCIAQuesta mattina, mercoledì 11 ottobre, sono iniziati i lavori di adeguamento antisismico, messa in sicurezza e restauro della scuola elementare di Santa Lucia e sede del IV Circolo Didattico. Il vicesindaco Nunzio Senatore, con il Consigliere comunale Francesco Manzo, insieme ai tecnici comunali, hanno svolto il primo sopralluogo durante il cantieramento dei lavori, con il personale ed i tecnici della ditta appaltatrice, la Ing. G. Lombardi & C, di Casoria, che si è aggiudicata i lavori per un importo complessivo di 932.108,00 mila euro, oltre iva. I tempi stabiliti per la consegna della struttura scolastica sono di 180 giorni. “E’ un intervento importante e che dà il segno dell’attenzione della nostra Amministrazione al tema della sicurezza scolastica – afferma l’assessore alla manutenzione e lavori pubblici, Nunzio Senatore – aver dovuto chiudere un plesso come quello di Santa Lucia, per le condizioni in cui lo abbiamo trovato, è stato una atto dovuto e di assoluta responsabilità per la sicurezza dei bambini e di tutto il personale. Il lavoro di progettazione, di ricerca dei fondi necessari e della cantierizzazione è stato impegnativo ma adesso finalmente si parte e contiamo di consegnare il nuovo plesso per il prossimo anno scolastico, e sarà una grande festa per tutti”. Ultimo aggiornamento : 11/10/2017leggi la notizia]
Vai a pagina:
Dichiarazione di accessibilità [torna su]